Mondiali nuoto, in Messico anche gli umbri Roberto Baciocchi e Marco PeciaroloVersione stampabile


immagine sinistra
C'è anche una rappresentativa umbra alla settima edizione dei Campionati Mondiali Dsiso, in programma a Città del Messico dal 9 al 15 novembre, organizzati dalla Femede. Si tratta del perugino Roberto Baciocchi, campione italiano di stile libero affetto da sindrome di Down, e del ternano Marco Peciarolo, commissario tecnico della nazionale Fisdir (Federazione italiana sport disabilità intellettiva relazionale) di nuoto che per molti anni è stato vice presidente del Cip (Comitato italiano paralimpico) Umbria. Diciassette sono gli atleti convocati per l'evento. Agli ordini del capo delegazione Costanzo Mastrangelo e del referente tecnico nazionale Marco Peciarolo, Roberto Baciocchi, tesserato con la Polisportiva Disabili Foligno, gareggerà nei 50 e 100 metri in tutte e quattro le discipline previste: stile libero, rana, farfalla e dorso. Grandi sono state le manifestazioni di affetto e di sostegno che sono arrivate al giovane perugino da tutta l'Umbria, in primis da Carla Casciari, assessore regionale alle politiche sociali. «Sono molto orgoglioso – afferma anche Francesco Emanuele, presidente del Cip Umbria - di avere nel giro mondiale due personaggi che provengono dalla nostra regione. Gli faccio il mio più caloroso in bocca al lupo».La maggior parte degli atleti italiani prese parte anche al Mondiale che si tenne nel 2012 in Italia, a Loano. In quell’occasione la nazionale conquistò la bellezza di 38 medaglie ed un anno dopo, nel 2013 ad Esterreja, ne vinse 52 nella rassegna continentale.

«In termini di medaglie - afferma Marco Peciarolo - mi auguro di confermare i numeri di Loano. Nonostante il numero dei nostri atleti partecipanti sarà inferiore rispetto alla passata edizione il livello di preparazione è buono, anche se andremo ad affrontare una trasferta impegnativa per il lungo viaggio e le diverse condizioni atmosferiche rispetto al nostro continente. Nonostante questo – prosegue Peciarolo – mi aspetto ottimi risultati, anche dai nuovi innesti che rappresenteranno un valore aggiunto alla nostra formazione. Per loro sarà occasione importante di confrontarsi e farsi conoscere in un palcoscenico internazionale».

(Luana Pioppi)


10/11/2014

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Gennaio  >>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031

Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico