Avviso Pubblico: Bando borse di Studio per sportivi/studenti - Talenti dello Sport UmbroVersione stampabile


immagine sinistra

ASSEGNAZIONE BORSE DI STUDIO PER SPORTIVI/STUDENTI - TALENTI DELLO SPORT UMBRO - (Art. 20, Legge regionale 19/2009 e Determinazione dirigenziale 04/11/2015, n.8139
AVVISO PUBBLICO
La Giunta Regionale ai sensi dell’art. 20 della Legge Regionale 23 settembre 2009, n. 19 istituisce anche per l’anno 2015, delle borse di studio destinate a sportivi/studenti/talenti dello sport umbro con elevato merito scolastico.
Possono partecipare all’avviso pubblico atleti/studenti residenti in Umbria, di elevato interesse nazionale sotto il profilo sportivo e di età compresa tra i 14 e i 18 anni. Per gli studenti/atleti con disabilità l’età massima è elevata a 25.anni.
Dotazione economica e suddivisione delle borse di studio
Lo stanziamento economico preventivato per le borse di studio è stabilito, in base alla disponibilità dell’esercizio finanziario assestato del corrente anno ed in corso di elaborazione, nella somma di € 10.000,00 (diecimila./00).
Alla disponibilità del bilancio regionale si aggiungono gli interventi dei partner di progetto che consistono:
da parte del C.O.N.I. C.R. Umbria in buoni acquisto per attrezzature e abbigliamento sportivo, spendibili solamente entro l’anno di bilancio e del valore complessivo di €. 6.000.00 (seimila/00) da ripartire per il numero delle borse concesse;
da parte del C.I.P. C.R. Umbria in buoni acquisto di pari valore unitario a quelli del CONI ed in numero proporzionale alle borse che saranno assegnate agli atleti con disabilità.
Le borse di studio sono così ripartite: il 70% destinato agli sport individuali; il 30% agli sport di squadra. Una borsa di studio per ogni categoria è riservata ad atleti con disabilità. Nel caso in cui tra le domande ammesse non ci siano quelle di studenti/atleti praticanti gli sport di squadra la quota parte viene destinata agli sport individuali.
Entità, importo massimo e modalità di partecipazione
Il numero delle borse di studio sarà dipendente dal numero delle domande ritenute idonee dalla commissione preposta e non potrà superare l’importo massimo di € 1.000,00 (mille/00) ciascuna.
La borsa di studio dovrà essere utilizzata per partecipare ad attività formative di alta specializzazione tecnico/agonistica nella disciplina praticata. I beneficiari della borsa dovranno documentare tale attività formativa con atti amministrativi comprovanti la spesa effettuata (fatture, convenzioni, attestazioni di partecipazione ad attività di formazione, ecc….) .
La domanda a partecipare al presente avviso, esente da bollo ai sensi del DPR 642/1972 Tabella B, va formulata mediante la specifica modulistica allegata, pena il non accoglimento della stessa.
La domanda dovrà essere accompagnata, pena l’esclusione, dai seguenti allegati:
1. curriculum dell’aspirante, redatto sull’apposita modulistica in cui sono evidenziati i risultati sportivi ed il rendimento scolastico degli anni sportivi e scolastici 2013/2014 e 2014/2015, come specificato nell’avviso. Esso dovrà essere debitamente sottoscritto in calce dal titolare e dal richiedente;
2. dichiarazione della Federazione sportiva nazionale che il candidato è atleta di interesse nazionale;
3. dichiarazione della scuola/istituto scolastico di appartenenza in relazione al rendimento scolastico del candidato con evidenziata la media scolastica degli ultimi due anni;
4. copia del documento di riconoscimento del richiedente e del candidato, in corso di validità;
5. modello ISEE.
Graduatoria, commissione e criteri di assegnazione
La graduatoria per l’assegnazione delle borse di studio verrà redatta da una apposita commissione tecnica, composta da un rappresentante di ogni soggetto istituzionale partner del progetto e da un rappresentante della stampa sportiva regionale, sulla base dei seguenti criteri di valutazione:
a) le medaglie di livello internazionale vinte nell’ultimo biennio sportivo, (per gli sport di squadra si intendono i primi tre piazzamenti in tornei e campionati internazionali) - da 5 a 15 punti;
b) la partecipazione ad attività internazionale dell’ultimo biennio sportivo con la nazionale Italiana (da 5 a 10 punti)
c) le medaglie vinte a livello nazionale dell’ultimo biennio sportivo (per gli sport di squadra si intendono i primi tre piazzamenti in tornei e campionati nazionali) - da 5 a 10 punti;
d) la partecipazione a finali nazionali nell’ultimo biennio sportivo (per gli sport di squadra si intendono finali di tornei e campionati nazionali) - da 1 a 10 punti;
e) il rendimento scolastico degli ultimi due anni di scuola - da 10 a 30 punti;
f) il livello del reddito famigliare – mod. ISEE - punti da 1 a 10.
In caso di pari punteggio tra gli aspiranti delle borse di studio messe a concorso si applicherà il criterio del minor reddito famigliare.
Le domande di partecipazione
Le domande per l’ottenimento della borsa di studio, redatte nell’apposita modulistica allegata, dovranno pervenire entro il 27 novembre 2015,
mediante posta elettronica certificata agli indirizzi: regione.giunta@postacert.umbria.it - direzioneagricoltura.regione@postacert.umbria.it.
Le domande formulate al di fuori della modulistica, quelle prive degli allegati richiesti, o pervenute oltre il termine indicato dal presente avviso, saranno escluse.
In mancanza di un indirizzo proprio di posta certificata, i candidati titolari della domanda di partecipazione, per trasmettere la propria documentazione, potranno fruire della posta certificata della scuola/istituto di appartenenza o della Federazione regionale/associazione sportiva di appartenenza.
Tutti i dati personali comunque forniti dal candidato saranno trattati per le finalità di cui al presente avviso nel rispetto del decreto legislativo n. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali”.
Il presente avviso viene pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Umbria e sul sito istituzionale.

Nei prossimi giorni pubblicheremo la Modulistica completa.



06/11/2015

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Aprile  >>
LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico