Gli umbri a Mortara per i mondiali di ginnastica DSIGOVersione stampabile


immagine sinistra
A Mortara, in provincia di Pavia, dal 13 al 15 Novembre il via alla manifestazione della DSIGO (Down Syndrome International Gymnastic Organization). Al Palazzetto dello Sport di Mortara (Via dell’Arbogna) arriveranno ben 11 nazioni da tutto il mondo: Gran Bretagna, Grecia, Irlanda, Messico, Norvegia, Russia, Slovacchia, Stati Uniti, Sud Africa, Turchia e l’Italia. 75 atleti/e iscritti di cui 21 atleti nella ginnastica artistica maschile, 26 in quella femminile, questi i numeri di una manifestazione che vedrà impegnati atleti in rappresentanza di 3 continenti. Numeri importanti, in netta crescita rispetto al passato per un movimento internazionale che, seppur giovane in termini temporali, dimostra la chiara volontà di far emergere uno sport molto praticato in ogni parte del mondo. La nazionale azzurra FISDIR, sarà così composta: Referente Nazionale: Virna Duca Allenatori Nazionali: Prof.ssa Caterina Polverini (asd Centro Judo Ginnastica Tifernate), Luisa Vagliviello e Alberto Dante Alderuccio;
Atleti: Asia Abate (Nike Onlus), Roberta Battistoni (asd Centro Judo Ginnastica Tifernate), Daniela Cotogni (Gymnasium Monte Mario), Luana Fiore (Giovani x i Giovani), Luana Ronutti (Giovani x i Giovani), Alice Sorato (Sorriso Sport Riviera), Simone Colamartino (Pol. Disabili Milanese), Gianpietro Zanchi (asd Centro Judo Ginnastica Tifernate), Mario Gobossi (Polisportiva Disabili Valcamonica) e Riccardo Maino (Forza e Coraggio). Nazionale molto rinnovata rispetto all’esordio di Leicester nel 2012, che portò nel palmares Fisdir la bellezza di quattro medaglie d’oro, due argento e un bronzo; nell’artistica furono Alice Sorato, Deborah Bianchi (asd Centro Judo Ginnastica Tifernate) e Gianpietro Zanchi (asd Centro Judo Ginnastica Tifernate) ad alimentare il medagliere con tre oro. Sarà un’edizione – quella del 2015 – contrassegnata anche dalla collaborazione importante della Federazione Ginnastica d’Italia, testimoniata concretamente dalla presenza delle “Farfalle”, la squadra nazionale di ginnastica ritmica italiana che a Stoccarda – nello scorso mese di settembre – ha ottenuto un oro ai cinque nastri e un argento ai due cerchi e sei clavette. Il Gran Gala della Ginnastica chiuderà una tre giorni importante per la ginnastica Fisdir, in un evento che sarà momento importantissimo per la crescita dello sport all’interno del movimento riservato ad atleti disabili intellettivi e relazionali.


11/11/2015

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Aprile  >>
LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico