Gli umbri Narcisi e Menciotti a Rio per le ParalimpiadiVersione stampabile


immagine sinistra
PERUGIA – Ci sarà anche un po' di Umbria alla quindicesima edizione delle Paralimpiadi, i giochi estivi dedicati ad atleti con disabilità che si svolgeranno a Rio de Janeiro (Brasile) dal 7 settembre al 18 settembre 2016. Ad affrontarsi nelle 23 discipline paralimpiche, saranno circa 4.500 atleti (101 sono quelli italiani) provenienti da 176 Paesi del mondo. Gli umbri in gara sono Jenny Narcisi nel ciclismo e Riccardo Menciotti nel nuoto. Tra i tecnici, invece, c'è il nome di Mario Valentini di Montefalco, team leader della squadra di paraciclismo. Jenny Narcisi, calabrese di nascita ma perugina di adozione, solo un anno fa ha esordito in nazionale conquistando un bronzo nei Mondiali di Nottwill, disputati in Svizzera, nella categoria C4. É nata a Cosenza il 4 settembre 1988, abita a Corciano ed è tesserata con il Team Equa Asd. A Rio si cimenterà nella gara a cronometro ed in quella in linea.Riccardo Menciotti di Terni è l’attuale campione italiano nei 100 dorso S10 di cui detiene anche il record con il tempo di 1’03″51”. Ha conquistato il secondo posto nei 100 dorso ai campionati europei di Funchal in Portogallo. Nato il 28 settembre del 1994 a Terni, ha fatto il suo esordio in nazionale nel gennaio 2016 a Spalato. É residente a Terni, dove ha esordito con la Tonic, e nuota nella società Aria Sport. Le sue specialità sono i 50, 100 e 400 stile libero; 100 dorso e 100 farfalla."Si tratta di due atleti - commenta Francesco Emanuele, presidente del Comitato Italiano paralimpico umbro - che porteranno sicuramente qualche soddisfazione alla nostra regione. Sono convinto che li festeggeremo al loro rientro".


08/09/2016

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Aprile  >>
LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico